Pasta alla Norma siciliana | Ricetta facile

Un primo piatto gustoso, facile da preparare e davvero delizioso: vediamo come preparare la Pasta alla Norma siciliana.

La Pasta alla Norma è uno dei primi piatti più buoni della tradizione siciliana.

Freschissime foglie di basilico, pomodoro, melanzane fritte e l’immancabile spolverata di ricotta salata: tutti i sapori e i profumi della Sicilia racchiusi in un’ottima ricetta!

La ricetta della Pasta alla Norma è facile e veloce da preparare, quindi è alla portata di tutti, anche di chi ai fornelli non se la cava troppo bene.

Il nome di questo primo piatto siciliano lo dobbiamo ad una delle più belle opere firmate dal compositore Vincenzo Bellini: la Norma.

Leggenda vuole che Nino Martoglio, celebre commediografo catanese, invitato a pranzo in casa Musco–Pandolfini a Catania nel 1920, stupito dalla bontà del piatto servitogli dalla padrona di casa, esclamò: “Signora, chista è na vera Norma!” (Signora, questa è una vera Norma!). Il piatto assaggiato dal Martoglio erano degli spaghetti con salsa di pomodoro, basilico, melanzane fritte e ricotta salata.

La ricetta, ritenuta un vero capolavoro, tanto da essere paragonata alla Norma di Bellini, è ancora oggi una “musica” per il palato.

Pasta alla Norma siciliana: come prepararla?

Ingredienti

Per la pasta:

  • 500 grammi di pennette o spaghetti.
  • 400 grammi di polpa di pomodoro
  • 2 melanzane
  • Ricotta salata q.b.
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio di oliva q.b
  • Sale q.b.
  • Zucchero q.b.
  • 5-6 foglioline di basilico fresco

Per la frittura:

  • Olio di semi di girasole

Preparazione

In una pentola mettete la polpa di pomodoro, l’aglio, il sale e fate cuocere il tutto per circa 20 minuti.

Aggiungete un pizzico di zucchero e, non appena ultimata la cottura, aggiungete anche due cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Pulite e tagliate a rondelle le melanzane, successivamente friggetele in abbondante olio caldo e mettetele da parte, per la fase seguente.

In una pentola dai bordi alti portate ad ebollizione l’acqua, aggiungete il sale e buttate la pasta.

Scolate la pasta al dente e aggiungete il pomodoro e le melanzane fritte, avendo cura di mescolare bene il tutto per far amalgamare i sapori.

Guarnite la pasta con abbondante ricotta salata e foglioline di basilico fresco.

Pasta alla Norma siciliana | Ricetta facile

Pasta alla Norma siciliana (ricetta)

(Visited 259 times, 1 visits today)
Ti è piaciuto? Condividilo!

Related Posts

About The Author

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Protetto da Copyright - TheSicilianWay.it