Sicilia: alla scoperta delle Isole Eolie in barca a vela

Il mio viaggio in barca a vela nell’arcipelago delle Eolie, in Sicilia, è stato un’esperienza magica e indimenticabile.

Da quando la mia vita è legata al mare e alla barca a vela, ho visitato diversi luoghi nel mondo.

Conosco la Sicilia molto bene e per diversi anni ho navigato tra le sue isole più belle, in barca a vela, in contatto diretto con lo splendido mare che bagna la Trinacria. Ho esplorato sia la zona delle Egadi che quella delle Eolie, arcipelago che mi è rimasto nel cuore e nei ricordi.

Vi racconto il mio viaggio in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie, un pezzetto di Mediterraneo che vi lascerà senza fiato

Eolie: tu chiamale se vuoi emozioni…

Così vicine eppure lontanissime. Queste meravigliose isole non smettono mai di dispensare bellezza e sorprese.

Lipari

Il viaggio inizia a Lipari, l’isola maggiore e il capoluogo dell’Eolie.

Lipari, sempre animata, anche nei periodi invernali, racchiude il cuore genuino delle Isole Eolie.

Magnifico e interessante il museo archeologico. Bellissimi i vicoli che conducono al vecchio porto dove è d’obbligo assaggiare un cannolo riempito al momento da “Oscar” e regalarsi una cena da “Filippino”, ristorante storico e sempre d’eccellenza per le prelibatezze che serve e per il servizio.

L’isola, dal mare, riserva allo sguardo baie fascinose, come quella caraibica delle cave di pomice.

Salina

Salina è poco lontana da Lipari, ma è unica nel suo carattere riservato e raffinato.

E’ l’isola romantica per eccellenza. Sono sicura che anche voi vi commuoverete a Perciato, un caratteristico borgo di pescatori. La sottile striscia di ciottoli luminosi vi riporterà di colpo sul set del film “Il Postino”: la scena di Massimo Troisi che registra il suono del mare sulla spiaggia è stata girata proprio qui e la casa tutta rosa che domina l’altura è proprio quella (nel film) del poeta Neruda!

Santa Marina di Salina, che ospita il porto principale dell’isola, è il luogo dove solitamente si passa la notte. A Santa Marina di Salina è stato realizzato il primo vero porto turistico delle Isole Eolie. E’ molto comodo, moderno e ben attrezzato, con ormeggio a pagamento, assistenza e servizi (acqua, luce e servizi igienici). Santa Marina di Salina è anche una graziosa località turistica: vi incanterà per l’eleganza delle abitazioni e per il ritmo lento e rilassante che la contraddistingue.

Salina non è un’isola dalle grandi spiagge. Chi viene qui ama passeggiare, leggere un libro, fare colazione nel piccolo chiosco della piazzetta, rigorosamente con brioche e granita al caffè. E a proposito di granite, poco lontano, a Lingua, assaggerete la migliore granita della vostra vita: mandorle, fichi e gelsi qui diventano capolavori sotto forma di sorbetti cremosi e profumati. Una puntatina “da Alfredo” è praticamente d’obbligo. Credetemi!

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Panarea

Le Isole Eolie riescono ad accontentare anche i gusti dei più mondani. Basta dirigere la prua su Panarea, che vi travolgerà con la bellezza quasi perfetta del centro abitato e con la sua frenetica vita notturna.

Un’aperitivo sulla terrazza dell’Hotel Raya e sarete pronti a fare le ore piccole negli esclusivi club dell’isola, magari dopo un po’ di sano shopping nelle eleganti boutique del minuscolo centro storico.

Ma l’isola di Panarea sa regalare anche emozioni più profonde. Cala Junco e il sito archeologico sovrastante sono di quanto più suggestivo possiate immaginare.

Stromboli

Dopo tanto peregrinare tra le isole più belle dell’arcipelago delle Eolie ci attende ancora una meta irrinunciabile: Stromboli. Non potrete non amarla alla follia: Stromboli è un sasso nero con un cuore di fuoco vivo!

L’essenza della Sicilia concentrata in poco più di 12 chilometri quadrati.

Le piccole case cubiche di Stromboli, tutte bianche, contrastano con il mare blu acceso e con la sabbia nera e luccicante. Tutto è intenso a Stromboli, soprattutto “Iddu”, il vulcano. Tutte le notti riserva spettacoli di fuoco e ribolle nei meandri della Terra attendendo la prossima occasione di far sentire alla popolazione la sua “voce”. Stromboli è uno dei vulcani più attivi del mondo.

Dopo cena raggiungiamo il punto più vicino e sicuro sotto lo Stromboli per assistere allo spettacolo unico al mondo della “Sciara”. Si tratta di una lingua di fuoco che viene giù dalla bocca del vulcano e si riversa in mare con piccole esplosioni (ma molta emozione!).

Gli amanti del trekking potranno unirsi ai gruppi guidati che durante la notte scalano la montagna per portarsi nelle vicinanze del cratere, in un fantastica escursione di circa tre ore. Un viaggio in terra sicula è un’ottima occasione per regalarsi un’escursione “alternativa”, raggiungendo i crateri dei vulcani più famosi e suggestivi della Sicilia.

Torniamo, ora, alla boa davanti al minuscolo porticciolo dell’isola di Stromboli, dal quale ripartiremo il giorno dopo per raggiungere Filicudi.

Filicudi

Lontana, isolata, selvaggia e magica, a Filicudi vi sentirete fuori dal mondo. Nel piccolo borgo di Pecorini a mare si mangiano i gamberetti di nassa più dolci del mondo!

Con uno scooter si può esplorare quest’isoletta pittoresca che è un trionfo di capperi, buganvillee, fichi d’india e pace.

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Itinerario in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie (Sicilia)

Isole Eolie in barca a vela (Sicilia)

Panorami incantati e mare stupendo… queste sono le Isole Eolie. Una volta che le avrete visitate e viste da vicino, non vi resterà che eleggere la vostra isola del cuore!

Il nostro tour in barca a vela alla scoperta delle Isole Eolie termina qui. Si tratta di un itinerario emozionante e spettacolare dal punto di vista paesaggistico. Le Isole Eolie e il mare cristallino che le bagna sono un piccolo angolo di paradiso dove perdersi e dimenticare per qualche giorno il mondo esterno. Un viaggio indimenticabile!

(Visited 489 times, 1 visits today)

Related Posts

About The Author

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Protetto da Copyright - TheSicilianWay.it