CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Pietro Cataudella, a Marzamemi (Sicilia), ha avuto l’ispirazione: quel giorno è nato il progetto CityLiveSketch, diventato presto virale.

Cos’è CityLiveSketch?

Un progetto artistico e fotografico che combina storytelling, disegno, fotografia, fumettistica e grafica.

La musa di Pietro è la sua terra, la Sicilia con le sue meraviglie: Marzamemi, Siracusa, Taormina, Trapani, Modica, Ragusa, Catania, Noto, Mondello, Caccamo, Ispica, Cefalù e molti altri luoghi, più o meno famosi, della Trinacria.

Dal giorno del primo bozzetto, fatto in maniera del tutto spontanea, di pancia, a Marzamemi, il progetto CityLiveSketch continua a raccontare la Sicilia e a far conoscere le bellezze dell’isola al mondo.

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella

Pietro è Siciliano e ama raccontare i luoghi che visita con il suo taccuino Moleskine e la sua macchina fotografica.

Dalle sue passioni (e quasi per caso) è nato il progetto CityLiveSketch, che lo ha fatto conoscere a livello internazionale.

Di lui hanno parlato la BBC, La Repubblica e il Corriere della Sera, e i suoi “schizzi“, fotografati nei luoghi che li hanno ispirati, sono diventati virali.

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Pietro Cataudella

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Pietro Cataudella intento a disegnare un CityLiveSketch

Abbiamo fatto una chiacchierata con Pietro, ideatore di CityLiveSketch, per conoscerlo meglio e farci raccontare come è nato e come si svilupperà il suo progetto.

Innanzitutto, chi è Pietro Cataudella?

Sono un ragazzo di 26 anni, Siciliano di nascita e Toscano d’adozione da ormai da tre anni. Studio Geofisica presso l’Università di Pisa e nel tempo libero adoro disegnare e fotografare, sia con reflex che con il mio iPhone.

Ci racconti brevemente come è nato il progetto CityLiveSketch e perché è legato alla piccola cittadina di Marzamemi?

CityLiveSketch è nato dal desiderio di voler creare qualcosa di originale partendo dalle mie passioni per il disegno e la fotografia.

Nell’estate del 2014 il piccolo borgo marinaro di Marzamemi, frazione del mio paese di origine Pachino, è stato “il set della mia prima creazione: un semplice schizzo della “Balata” su un vecchio taccuino, poi fotografato davanti al luogo disegnato.

Marzamemi Live Sketch” è stato, quindi, il primo CityLiveSketch di una lunghissima serie.

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Il primo CityLiveSketch | Marzamemi, CityLiveSketch ©Pietro Cataudella

In che modo la Sicilia e la Sicilianità hanno influenzato il tuo percorso artistico e i tuoi lavori?

I paesaggi siciliani, essendo stati fra i primi ad entrare a far parte del progetto CityLiveSketch, sono stati dei veri e propri modelli su cui esercitarmi.

Gli infiniti dettagli del Barocco di Noto, le arabeggianti vie di Marzamemi e la splendida costa di Portopalo di Capo Passero hanno, infatti, contribuito, insieme a tantissima pratica, al miglioramento della mia tecnica.

Hanno parlato di te e dei tuoi CityLiveSketch la BBC, il Corriere della Sera e La Repubblica. Come ci si sente ad essere diventato famoso su Internet (e, ormai, non solo su Internet)?

A dire il vero è quasi surreale vedere i miei lavori pubblicati su importanti testate giornalistiche e sapere che in tantissimi apprezzano il mio modo alternativo di mostrare il territorio, specie se si pensa che tutto è nato veramente un po’ per gioco.

Mai avrei potuto immaginare che un semplice disegno, tenuto in mano e fotografato sul posto, potesse dare origine ad un progetto artistico che in poco più di due anni mi avrebbe dato così tante soddisfazioni.

Come realizzi i tuoi schizzi e le successive fotografie?

Inizialmente realizzo uno schizzo a matita tracciando le principali linee guida di monumenti e paesaggi; poi aggiungo a penna quanti più dettagli possibili (operazione che può richiedere ore o giorni) e, infine, mi reco sul luogo rappresentato per rifinire il disegno e scattare una fotografia del taccuino.

L’editing della foto, che faccio su iPhone, iPad o Mac a seconda delle esigenze, è l’ultimo passaggio prima della pubblicazione sui miei social (Facebook e Instagram).

Cos’è per te la Sicilia? C’è un luogo dell’isola a cui sei particolarmente legato?

La Sicilia è Casa (quella con la “C” maiuscola), il luogo in cui non mi stanco mai di tornare grazie alla mia famiglia, il mio mare, l’aria ricca di salsedine ed il buon cibo.

Tutto ciò è intrinsecamente legato a Marzamemi, che è il luogo che più di ogni altro porto nel mio cuore.

Che progetti hai per il futuro?

Nell’immediato futuro, compatibilmente con gli impegni universitari, ho intenzione sicuramente di continuare a viaggiare e documentare con i miei disegni e con il mio stile tutte le città che andrò a visitare.

Inoltre, fra i progetti che più desidero realizzare, c’è quello di allestire una mostra con i miei lavori realizzati in tutti questi anni.

La tua Moleskine e la tua penna ritrarranno ancora i più bei luoghi della Sicilia?

Assolutamente sì, in futuro non mancheranno nuovi CityLiveSketch dei principali luoghi-simbolo della Sicilia, ma anche di paesaggi meno noti che durante le mie vacanze avrò la possibilità di scoprire.

Ortigia e Palermo sono solo alcuni dei posti che non vedo l’ora di aggiungere al mio progetto, perché ricchi di monumenti e scorci caratteristici che rappresentano perfettamente la bellezza e la storia della mia terra.

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Cefalù, CityLiveSketch ©Pietro Cataudella

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Catania, CityLiveSketch ©Pietro Cataudella

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Caccamo, CityLiveSketch ©Pietro Cataudella

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Belmonte Mezzagno, CityLiveSketch ©Pietro Cataudella

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Aspra, CityLiveSketch ©Pietro Cataudella

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Trapani, CityLiveSketch ©Pietro Cataudella

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Ragusa Ibla, CityLiveSketch ©Pietro Cataudella

CityLiveSketch: la Sicilia di Pietro Cataudella tra disegno e fotografia

Siracusa, CityLiveSketch ©Pietro Cataudella

CityLiveSketch di Pietro Cataudella

Instagram: @citylivesketch
Facebook: @citylivesketch

(Visited 181 times, 1 visits today)

Related Posts

About The Author

Add Comment

error: Protetto da Copyright - TheSicilianWay.it