Ricetta: caponata siciliana con melanzane e zucchine

La caponata siciliana è uno dei piatti a base di verdure più famosi della gastronomia sicula. Vediamo quali ingredienti servono e come prepararla.

Caponata siciliana: un piatto, tante ricette

La caponata può essere consumata come contorno, antipasto, secondo o, addirittura, come portata principale.

Quello che nel Settecento altro non era che un piatto unico, ricco di ingredienti e accompagnato dal pane, oggi è uno dei simboli della cucina siciliana.

Va, però,  specificato che la ricetta della caponata siciliana varia da zona a zona, da famiglia a famiglia, e questo spiega perché in realtà non esista una ricetta universale per preparare questa pietanza.

A Catania cucinano la caponata abbinando le melanzane e i peperoni ai pinoli e alle olive, arricchendo poi le sfumature di sapori con una salsa agrodolce. I Catanesi la chiamano caponata quando la preparano senza pomodoro e caponatina quando lo aggiungono. Nella versione di Trapani e Palermo, invece, spariscono i peperoni e compaiono le mandorle.

Esistono, poi, numerose sotto-varianti che rendono la caponata siciliana un piatto molto vario e versatile, oltre che personalizzabile a seconda degli ingredienti freschi presenti in cucina. Ogni famiglia segue la sua ricetta per preparare la caponata siciliana, ma il risultato è sempre eccezionale.

Vediamo come preparare un’ottima caponata siciliana con melanzane e zucchine seguendo la mia ricetta di famiglia: è facile, veloce e deliziosa!

Ricetta caponata siciliana con melanzane e zucchine

Ricetta: caponata siciliana con melanzane e zucchine

Ricetta: caponata siciliana con melanzane e zucchine

Ingredienti

  • 3 melanzane
  • 2 zucchine
  • 2 cipolle rosse grandi
  • 150 grammi di concentrato di pomodoro (oppure 200 grammi di pomodori di Pachino)
  • 1 manciata abbondante di olive nere
  • 1 mazzo di sedano fresco
  • 100 grammi di capperi sotto sale
  • 50 grammi di zucchero
  • 1 bicchiere di aceto di vino
  • Cacao amaro
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Basilico fresco
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.

Preparazione

Lavate con cura le melanzane e tagliatele a tocchetti grossolani. Riponete le melanzane in uno scolapasta, copritele con del sale grosso e lasciatele spurgare per una ventina di minuti, in modo che tutto l’amaro venga eliminato.

Nel frattempo tagliate il sedano a pezzetti e fatelo bollire in acqua, finché non diventa morbido.

Tagliate l’aglio, le cipolle e le zucchine in maniera grossolana e fate rosolare il tutto in abbondante olio d’oliva. Aggiungete, nel medesimo tegame dove stanno rosolando le zucchine, anche il sedano sbollentato e i capperi.

Aggiungete, adesso, il concentrato di pomodoro (oppure i pomodorini di Pachino tagliati a pezzettoni), l’aceto e lo zucchero, amalgamando con decisione e lasciando cuocere il tutto per 20-25 minuti. Se la salsa dovesse asciugarsi troppo, aggiungete un bicchiere di acqua calda e mescolate con un cucchiaio di legno. Salate a piacimento.

Quando le melanzane avranno espulso tutto l’amaro, sono pronte per essere fritte. Questa operazione va fatta in una padella pulita, separata rispetto agli altri ingredienti. Dopo aver fritto le melanzane, toglietele dall’olio con una schiumarola, appoggiatele su un piatto coperto da carta assorbente e lasciatele sgocciolare.

Una volta che sia la salsa con il pomodoro e le zucchine che le melanzane sono cotte, unite tutto in una padella. Aggiungete le olive e, mescolando con un cucchiaio di legno, fate cuocere per qualche minuto tutti gli ingredienti, in modo che i sapori si amalghimino perfettamente.

Ricetta caponata siciliana con melanzane e zucchine

Ricetta: caponata siciliana con melanzane e zucchine

Ricetta caponata siciliana con melanzane e zucchine

Ricetta: caponata siciliana con melanzane e zucchine

A cottura conclusa, potete arricchire la caponata con dei pinoli o delle mandorle tritate, a seconda delle vostre preferenze.

Insaporite la vostra caponata siciliana con del basilico fresco sminuzzato e mezzo cucchiaino di cacao amaro.

Prima di servire la caponata, lasciatela raffreddare: la caponata siciliana va consumata fredda!

Ricetta caponata siciliana con melanzane e zucchine

Ricetta: caponata siciliana con melanzane e zucchine

(Visited 701 times, 1 visits today)

Related Posts

About The Author

Add Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

error: Protetto da Copyright - TheSicilianWay.it