Sicilia alternativa: viaggio nei luoghi del cinema

Luoghi del cinema in Sicilia: cosa fare e vedere

La Sicilia non è solo Commissario Montalbano: l’isola è un vero e proprio set cinematografico. Iniziamo il nostro viaggio nei luoghi del cinema siciliani, visitando borghi e isole che hanno fatto da scenografia alle pellicole di alcuni dei registi più famosi di sempre.

Sicilia alternativa? Lasciate perdere gli itinerari di viaggio convenzionali, e tuffatevi in una vacanza che vi permetta di scoprire alcune delle località che hanno fatto da set per alcune delle pellicole italiane e di hollywoodiane più importanti di sempre.

E allora scopriamo insieme una Sicilia alternativa con un viaggio nei luoghi del cinema più evocativi ed importanti.

Viaggio dei luoghi del cinema: la Bagheria di Giuseppe Tornatore

Quando si parla di Sicilia, il nome di Giuseppe Tornatore echeggia in tutte le strade dell’isola, ed i passi segnati dalla sua cinepresa sono stati capaci di scavare autentici solchi di passione nelle viuzze di Bagheria.

E’ proprio da Bagheria – città natale di Tornatore – che intendiamo partire: il regista l’ha infatti utilizzata come set per alcune delle sue perle più grandi, come ad esempio Nuovo Cinema Paradiso. Infine, come non citare il capolavoro Baaria?

Dal Gattopardo a Il Padrino III: Palermo e la sua tradizione cinematografica

Un viaggio nei luoghi del cinema della Sicilia non potrebbe mai prescindere da due capolavori che hanno fatto la storia del cinema e di Hollywood.

Innanzitutto Il Gattopardo: la magnifica opera di Luchino Visconti ha trasformato Palermo in un set da sogno, coinvolgendo la Kalsa, Villa Boscogrande, Piazza della Rivoluzione e Piazza della Vittoria.

Ma Palermo è stata anche al centro di alcune scene de Il Padrino III: il capolavoro del regista Francis Ford Coppola.

I Cento Passi e altri capolavori: una Sicilia da cinema

Nonostante sia letteralmente impossibile citare tutti i luoghi del cinema della Sicilia, esistono alcune eccezioni che meritano assolutamente una menzione.

Partiamo dalla bellissima Cinisi, set del capolavoro I Cento Passi di Marco Giordana, dedicato alla commovente storia di Peppino Impastato. Passiamo, poi, all’altrettanto evocativa Cefalù, protagonista de Il Regista di Matrimoni di Marco Bellocchio. E poi, ancora, Giuseppe Tornatore: la Ragusa de L’Uomo delle Stelle, le Saline di Marsala di Stanno Tutti Bene, e la Siracusa di Malena.

Chiudiamo con Savoca, un pittoresco paesino siciliano scelto per sostituire Corleone ne Il Padrino, oramai troppo moderno per gli intenti cinematografici di Coppola.

Sicilia alternativa: altre mete da non perdere

I luoghi trasformati in set cinematografico in Sicilia non si esauriscono qui, proseguono e – probabilmente – sono destinati a crescere ancora nel tempo. Non potremmo, però, dimenticarci di menzionare il compianto Massimo Troisi e Il Postino, girato a Salina nell’arcipelago delle Isole Eolie.

Le Eolie Isole tra l’altro sono le protagoniste  di alcune scene girate da Rossellini per il film Stromboli, con Ingrid Bergman, e hanno sono state animate anche dalla bravura senza tempo di Anna Magnani  nel film Vulcano, di William Dieterle.

(Visited 121 times, 1 visits today)

Related Posts

About The Author

Add Comment

error: Protetto da Copyright - TheSicilianWay.it